DETTAGLI DIMENTICATI?

Portale assistenza IMU

Un nuovo rapporto tra cittadino ed amministrazione comunale

 

Il Comune di San Severo, ponendosi l’obiettivo della semplificazione dei rapporti tra cittadino/contribuente e Comune, ha messo a disposizione gratuitamente dei propri cittadini un servizio tecnologicamente innovativo per supportare integralmente il contribuente nell’articolato processo di gestione corretta dell’imposta IMU. Attraverso l’utilizzo di questo servizio, il cittadino, potrà gestirsi, autonomamente o delegando al suo professionista di fiducia, la propria scheda tributaria ed adempiere a tutte le incombenze imposte dal tributo IMU. Comodamente da casa potrà consultare e gestire, nel rispetto della privacy, le proprie informazioni contenute nelle banche dati tributarie comunali, potrà inviare la dichiarazione IMU, calcolarsi l’imposta dovuta, sia ordinaria che in ravvedimento, senza incombere in errori.

L’accesso a questo servizio è disponibile da qui:

Attenzione!

Il giorno ultimo per i pagamenti del saldo IMU 2012 è stato il 17/12/2012. Alla stessa data, per non indurre i contribuenti in errori, è stato disabilitato il servizio “IMU blu - IMU Ordinaria – Calcolo e versamento”.

Ora è possibile continuare a pagare il saldo IMU solo mediante il servizio “IMU verde - IMU Ravvedimento – Calcolo e versamento”. “IMU verde” permette al contribuente di visionare i versamenti effettuati e confrontarli con il reale dovuto, permetterà di “prevenire l’evasione piuttosto che accertarla”, per non sovraccaricare, con il passare degli anni, di maggiori costi il contribuente moroso (sanzioni e interessi).

Il servizio “IMU verde” è parte integrante del progetto CatastoEnti® - IMU integrata

Il “portale per il cittadino” con il servizio tecnologico “Fiscalità Locale partecipata” coinvolge per la prima volta il contribuente in una gestione partecipata delle entrate tributarie. Con questo strumento multifunzione è autonomo per il calcolo e ravvedimento, per la verifica dei versamenti effettuati, per le denuncie e variazioni e per la certificazione dell’esatto dovuto e versato. I contribuenti registrati creano una propria scheda immobiliare tributaria permanente contenente immobili posseduti, versamenti, aliquote, detrazioni, ecc.. Il portale diventa per il cittadino una “regia” o meglio un filo diretto H24 con il Comune che gli permette di verificare online la propria posizione tributaria, il patrimonio immobiliare, l’iter completo dell’IMU, della TARES e tant’altro.

Eventualmente per chi è già in possesso di tutte le informazioni correte e volesse solamente effettuare un calcolo IMU può utilizzare il seguente servizio:


Portale assistenza IMU

Regolamento IMU

IMU - aliquote e detrazioni d_imposta per l_anno 2014.

TORNA SU